Mappatura della resistività elettrica dei suoli

Si è conclusa una prima fase della caratterizzazione integrata del suolo: mappatura georefenziata della resistività elettrica a tre diverse profondità (50cm, 100cm, e 180cm), al fine di individuare i punti di campionamento ed osservazione dei profili pedologici in base alle zone omogenee di resistività, per le analisi chimico ficiche

Al termine sarà possibile realizzare con sistemi GIS la carta dei suoli ad altissima risoluzione spaziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *